Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione, ma non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Cookie" in fondo alla pagina.

Misurazione della pressione arteriosa

La nostra farmacia fa parte del progetto Farmacia Amica del Cuore. Vantiamo di personale specializzato nel fornire importanti informazioni sulla prevenzione delle patologie cardiovascolari.
La misurazione  della pressione periodica è un principio salvavita. Il nostro strumento ci permette di avere una misurazione corretta e professionale:
- esegue 3 misurazioni automatiche sul singolo braccio ad intervalli di 15 secondi;
- permette uno screening professionale della Fibrillazione atriale, fondamentale per la prevenzione delle malattie vascolari e dell’ICTUS. La fibrillazione atriale è spesso difficile da diagnosticare, soprattutto quando è asintomatica, oggi  è possibile effettuare lo screening della Fibrillazione Atriale con una semplice misurazione della pressione arteriosa, senza ricorrere a un esame relativamente complesso come l’elettrocardiogramma.
- determina il BRACCIO DOMINANTE mediante 3 misurazioni simultanee su entrambe le braccia. Una differenza significativa della pressione tra le due braccia viene riscontrata in più del 20% degli ipertesi. Se la differenza è maggiore di 20 mmHg per la Sistolica e 10 mmHg per la Diastolica è bene effettuare ulteriori indagini per escludere il rischio di arteriopatia. Questa misurazione deve essere eseguita alla prima visita, successivamente la pressione dovrà essere sempre misurata sul braccio con la pressione più alta (BRACCIO DOMINANTE);
- calcola indice ABI (Ankle Brachial Index) CAVIGLIA/BRACCIO misurando contemporaneamente la pressione Sistolica (massima) alla caviglia e al braccio. Questo rapporto deve essere superiore a 1.0, se è inferiore a 0.9 significa che vi è una possibile arteriopatia. Questa patologia è molto diffusa e non causa alcun sintomo.

 

A CHI CONSIGLIARE

Misurazione della pressione arteriosa: anziani, obesi, fumatori, donne in gravidanza, dislipemici, ipertesi

Screening della fibrillazione atriale: persone oltre i 65 anni, ipertesi, obesi, diabetici, cardiopatici;
chi ha problemi di tiroide, apnee notturne, insufficienza renale, chi abusa di alcool.

Determinazione del braccio dominante: a chi misura la pressione per la prima volta; a chi è a rischio di arteriopatia.

Misurazione ABI: a pazienti diabetici oltre i 50 anni o prima, se sono presenti fattori di rischio; agli anziani sopra i 70 anni; a chi ha predisposizione ereditaria alla malattia; a tutti gli ipertesi.

I NOSTRI EVENTI

December 2017
M T W T F S S
27 28 29 30 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

SEGUICI